Archive for settembre, 2011

settembre 30, 2011

Super incarico dopo la gaffe sul tunnel

Ieri Massimo Zennaro si è dimesso portavoce di Mariastella Gelmini restando “semplicemente” Direttore Generale nel Ministero dell’Istruzione, Università e Ricerca (MIUR).
Oggi Barbara Berlusconi, primogenita del premier e di Veronica Lario, impegnata nel cda del Milan, avrebbe chiesto a Zennaro di seguirla per lanciare la sua immagine dal punto di vista culturale.

Per curiosità sono andato

read more »

Annunci
settembre 29, 2011

MIUR: dimissioni da cosa?

Non tutti possono essere competenti su tutto, ci mancherebbe! L’uscita del MIUR sul “famoso tunnel della Ginevra-Gran Sasso” sarebbe stata semplicemente una dichiarazione infelice di chi è manifestamente disinformato se non si fosse per la volontà del Ministro/Ministero di rivendicare con forza il finanziamento di 45 milioni di euro. Questa seconda dichiarazione dimostra l’intento propagandistico del MIUR: propaganda dichiarando il falso e fatta in modo superficiale ed incompetente. Questo è davvero grave!

Oggi si è trovato un capro espiatorio, come avviene per Benjamin Malaussène, protagonista di un ciclo

read more »

settembre 26, 2011

Ancora sul PGT di San Felice

Lo so… direte che noia …. ancora qui con questo PGT? Ebbene si, è il mio chiodo fisso.

Personalmente credo che per un’amministrazione comunale di un piccolo comune ci siano poche cosa importanti da fare e fatte quelle tutto il resto viene da se, è una discesa. Si parte da una buona e oculata politica urbanistica (un buon PGT), si gestiscono bene i lavori pubblici evitando di fare cattedrali nel deserto, sperperando i soldi pubblici, si gestiscono

read more »

settembre 23, 2011

Italia-Spagna: a confronto lo spread rispetto ai Bund

Il grafico rappresenta l’andamento dello spread tra Btp italiani e Bund tedeschi (linea blu) e Bonos spagnoli e Bund (linea rossa) negli ultimi tre mesi. Lo spread è la differenza tra il rendimento di due diversi un titoli di stato, usualmente con durata decennale. Esprime quindi la differenza nella affidabilita dei due emittenti. Spesso è misurato in punti base, che sono centesimi di punto: ad esempio, 150 punti base equivalgono a 1,5 per cento. (Fonte LaVoce.info)

settembre 22, 2011

La salvezza dell’Italia venuta dallo spazio

Pare proprio che domani verranno a trovarci alcuni pezzettini di un satellite della NASA. La cosa che mi ha fatto molto riflettere e divertire è stato il leggere i commenti dei lettori alla notizia riportata sul sito de “il sole 24 ore” giornale di confindustria, covo di pericolosi comunisti. Ne riporto alcuni….

Se dovesse cadere su palazzo Montecitorio, nessuno si farebbe male, considerato l’assenteismo!

Il satellite è la nostra ultima speranza

Se cade su Bossi, il governo cade?

E` un segnale Divino!!!…  cadra` su Arcore!!!

Se cade ad Arcore andro` ogni giorno in chiesa…

Fonti NASA danno l’impatto su palazzo Grazioli….diavolo di complotto di circoli anglofoni…..

Meditate gente, meditate!

settembre 20, 2011

Sull’orlo del baratro

 

Come si diceva una volta… comprereste un’auto usata da quest’uomo?

Oppure… lasceresti il tuo paese in mano a questi uomini?

L’italia è sull’orlo della bancarotta e il nostro sindaco vuole spendere oltre 4 milioni di eruo per la sua sala polifunzionale? Soldi che non abbiamo!

Siamo davvero sull’orlo del baratro!

settembre 2, 2011

I fuochi d’artificio di Brancher

Il 13 agosto è andata in onda “la grande notte delle stelle”, uno show piuttosto discutibile e pessimo esempio di come vengono spesi MALE i soldi pubblici.

Per farsi un’idea di cosa intendo potrebbe essere interessante leggersi questi due articoli apparsi in questi giorni su BresciaOggi e L’Espresso.

Si può fare uno più uno e capire perche solo i comuni di centrodestra abbiano

read more »