Archive for marzo, 2011

marzo 29, 2011

Programmazione urbanistica in Provincia di Brescia: è necessario cambiare rotta

Ripropongo questo contributo di Riccardo presentato sul sito di Oltre Gibilterra; contributo quanto mai attuale anche per San Felice che si prepara ad adottare un PGT dove sono previste per oltre l’80% edificazione di ville e meno di 20 alloggi di edilizia sociale, cioè per i giovani di San Felice. Riflettiamo!!!

Ricordo che negli incontri a cui partecipavo durante le Primarie per l’elezione del Segretario Provinciale del PD, parlando di salvaguardia del territorio ripetevo come una sorta di mantra che “con l’urbanistica non si deve fare cassa”.
Intendevo denunciare quella posizione diffusa tra molti amministratori, anche di centrosinistra, secondo cui, a fronte della riduzione delle risorse necessarie per erogare servizi, sarebbe ineluttabile e giustificata la cementificazione del territorio per ottenere gli introiti (in particolare oneri di urbanizzazione ed ICI) indispensabili a “mantenere in piedi la baracca”.
Tale convinzione, unita purtroppo alla diffusa insensibilità di molti amministratori verso la tutela del bello e talvolta alla volontà dei medesimi di compiacere acriticamente le esigenze degli operatori (talvolta degli speculatori), ha causato negli ultimi anni in troppe zone della nostra Provincia veri e propri scempi: il territorio del basso Garda è stato per buona parte distrutto da vere e proprie colate di cemento,

read more »

marzo 22, 2011

Che pasticcio in Libia

In Libia c’è la guerra. E’ a pochi passi da noi, pochi davvero!

A dire il vero eravamo in guerra con Gheddafi anche prima, quando Silvio gli baciava le mani e gli faceva montare il suo circo a Roma. Oggi in più Silvio, rammaricato, lo bombarda. Come sono strani questi leader… oggi amici domani nemici!

Francia e Italia litigano. In libano con Prodi non è andata proprio così, ma pochi se ne ricordano!

In questi giorni mi è arrivata una sola mail contro la guerra e me l’ha inviata Emergerncy.

Che tristezza aver lasciato il pallino della pace in mano alla Lega e a Borghezio (l’ho sentito dalla Bignardi venerdì fare l’agnellino). Che tristezza!!!

Intanto qualcosa si muove… i soliti pacifisti qualcuno dirà. Per fortuna c’è chi crede ancora nella pace!

http://www.repubblica.it/esteri/2011/03/22/news/pacifisti_corteo-13932605/

marzo 15, 2011

Serata di ascolto

Ieri sera si è svolto un incontro organizzato dall’amministrazione comunale che aveva come scopo quello di “ascoltare” le proposte dei cittadini. I cittadini di San Felice si sono espressi in modo chiaro ed inequivocabile sul progetto di gestione del territorio proposto dal nostro sindaco e la bocciatura è stata solenne.

Mi auguro che l’Amministrazione Comunale tutta ne sappia trarre le dovute conseguenze!