Banda Larga (su cavo) anche a San Felice

Arriva la banda larga in Provincia di Brescia grazie ad un investimento di cinque milioni e 300mila euro. La fibra ottica raggiungerà 24 comuni della provincia grazie agli interventi di Infratel: si prevede l’installazione di 25 centrali: 15 entro la fine del 2010 e 10 nel 2011.

I Comuni interessati dal prossimo intervento sono: Collio, Mura, Lodrino Pezzaze, Tavernole sul Mella e Casto in Valtrompia; Serle, Caino, Magasa e Capovalle in Valsabbia; Edolo in Valcamonica; San Felice del Benaco e Pozzolengo sul Garda; Ome in Franciacorta; Acquafredda, Visano, Bassano B., Cigole, Gambara, Isorella, Pavone Mella, Lograto, Maclodio, Castelcovati, Leno, Comezzano-Cizzago e Trenzano nella Bassa. Ricordiamo che ad Edolo, Caino e Leno è già presente l’Adsl Telecom.
(fonte: SOS tariffe news)

Operazione del Comune o della Provincia? Indipendentemente da chi porterà materialmente il servizio, speriamo almeno funzioni davvero e non sia un a nuova bufala!

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: